11) IVA E MUTAMENTO DI DESTINAZIONE DEL FONDO

Il terreno edificabile, di proprietà e coltivato da un imprenditore agricolo, non rientra tra i beni strumentali da assoggettare a IVA in caso di cessione, se il medesimo ha acquisito una destinazione diversa (edificabile) da quella originariamente posseduta (agricola). L’operazione risulta, pertanto, irrilevante ai fini IVA per difetto del presupposto soggettivo, a condizione però che..

Read more

OBBLIGAZIONI E CONTRATTI – LEASING

In materia di risoluzione di leasing traslativo è sancita la piena liceità di clausole penali pattizie ex art. 1382 c.c., che prevedano l’irripetibilità dei canoni versati con detrazione, dalle somme dovute al concedente, dell’importo ricavato dalla futura vendita del bene restituito. Pertanto, le clausole penali che consentano alla società finanziaria di ottenere lo stesso utile..

Read more

SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA – NULLITÀ DELL’ATTO DI CESSIONE DI AZIENDA

Il Tribunale di Roma statuisce la nullità dell’atto di cessione di azienda di una società a responsabilità limitata la cui conclusione non sia stata previamente decisa dai soci. La sentenza si discosta dai precedenti rinvenibili, che avevano concluso per l’inefficacia dell’atto o per l’annullabilità dello stesso, ponendosi invece in continuità con una recente ordinanza del..

Read more

SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA – PREFALLIMENTARE E POTERI DI AMMINISTRAZIONE

L’apertura di un procedimento prefallimentare non ha effetti sui poteri di gestione e rappresentanza dell’amministratore della società a responsabilità limitata passibile di dichiarazione di fallimento all’esito dell’istruttoria rimessa al Tribunale. Infatti nessuna disposizione priva, anche solo in parte, l’organo gestorio dei suoi poteri, fatta salva l’applicazione dell’art. 15, comma 8, L.F. in virtù della quale..

Read more

SOCIETÀ A RESPONSABILITÀ LIMITATA – RAPPORTI TRA AMMINISTRATORI

Secondo una recente pronuncia milanese, per la quale non constano precedenti, il conferimento disgiunto del potere di amministrazione a due persone, in una società a responsabilità limitata, non esclude l’obbligo di costoro di informarsi vicendevolmente ed adeguatamente in ordine alle scelte gestorie da ciascuno adottate nell’esercizio del predetto potere. Il dovere di coordinamento tra amministratori..

Read more

LOCAZIONE – IMPOSTE SUL REDDITO

Per i contratti di locazione di immobili abitativi sottoscritti a partire dal prossimo 1° gennaio 2020 i canoni di locazione non incassati dal locatore potranno non essere assoggettati a tassazione in capo al locatore stesso già a partire dal momento dell’intimazione dello sfratto per morosità o dell’ingiunzione di pagamento, senza dover attendere il termine del..

Read more

FALLIMENTO – REVOCATORIA FALLIMENTARE

Non è ammissibile un’azione revocatoria, non solo fallimentare, ma neppure ordinaria, nei confronti di un fallimento, stante il principio di cristallizzazione del passivo alla data di apertura del concorso e il carattere costitutivo delle predette azioni, che modificano ex post una situazione giuridica preesistente, sia privando di effetti atti che avevano già conseguito piena efficacia,..

Read more

CONCORDATO PREVENTIVO

È inammissibile la proposta unitaria di concordato liquidatorio da parte di società fra loro collegate da vincolo di direzione e controllo che preveda l’attribuzione ai creditori di ciascuna società solo di parte del patrimonio di questa, perché realizza una violazione dell’art. 2740 c.c., in quanto l’effetto esdebitatorio presuppone la messa a disposizione dei creditori di..

Read more

CONCORDATO PREVENTIVO

CONCORDATO PREVENTIVO È inammissibile la proposta unitaria di concordato liquidatorio da parte di società fra loro collegate da vincolo di direzione e controllo che preveda l’attribuzione ai creditori di ciascuna società solo di parte del patrimonio di questa, perché realizza una violazione dell’art. 2740 c.c., in quanto l’effetto esdebitatorio presuppone la messa a disposizione dei..

Read more