COMPETENZA E GIURISDIZIONE CIVILE

Le controversie che radicano le loro ragioni nella serie negoziale successiva alla stipulazione del contratto e le vicende del suo adempimento riguardano la disciplina del rapporto scaturente dal contratto e, quindi, appartengono alla giurisdizione del giudice ordinario, ivi comprese le questioni concernenti l’interpretazione dei diritti e degli obblighi delle parti, le controversie volte ad accertare..

Read more

IMPOSTA DI REGISTRO

Ai fini della fruizione dei benefici per l’acquisto della prima casa, l’art. 1, nota II bis, della tariffa allegata al D.P.R. n. 131 del 1986 , nel testo introdotto dall’ art. 3, comma 131, della legge n. 549 del 1995, la nozione di casa di abitazione deve essere intesa nel senso di alloggio concretamente idoneo,..

Read more

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

La finalità cui tende l’amministrazione di sostegno è quella di proteggere le persone fragili, ovvero coloro che si trovano in difficoltà nel gestire le attività della vita quotidiana e i propri interessi, o che addirittura si trovano nell’impossibilità di farlo: lo scopo dell’istituto consiste, infatti, nell’offrire a chi si trovi nell’impossibilità, anche parziale o temporanea,..

Read more

AMMINISTRATORI AZIONE DI RESPONSABILITÀ

La responsabilità degli amministratori di società di capitali per i danni cagionati alla società amministrata ha natura contrattuale sicché la società (o il curatore, nel caso in cui l’azione sia proposta ex art. 146 L.Fall.) deve allegare le violazioni compiute dagli amministratori ai loro doveri e provare il danno e il nesso di causalità tra..

Read more

RESPONSABILITÀ AMMINISTRATORI E SINDACI

Esiste la responsabilità dei sindaci che omettono di valutare il contenuto economico dei contratti preliminari stipulati dalla società ad un prezzo molto inferiore al valore di mercato dei beni promessi in vendita o, comunque, non congruo, condannandoli in solido ai componenti del consiglio di amministrazione al risarcimento dei danni cagionati alla società. (Cass. civ. 25-07-2018,..

Read more

COMPETENZA E GIURISDIZIONE CIVILE

In tema di giurisdizione, appartengono alla giurisdizione dell’autorità giudiziaria ordinaria, in funzione di giudice del lavoro, le controversie concernenti la legittimità delle trattenute assicurativo-previdenziali operate dal datore di lavoro su somme corrisposte al lavoratore, trattandosi di materia previdenziale alla quale è completamente estranea la giurisdizione tributaria, mancando del tutto un atto qualificato, rientrante nelle tipologie..

Read more

AZIONE REVOCATORIA ORDINARIA

In tema di azione revocatoria ordinaria, nel caso in cui l’atto di cui si chieda la dichiarazione di inefficacia sia un contratto di mantenimento, avente ad oggetto il trasferimento della nuda proprietà di un immobile in cambio di assistenza morale e materiale, la circostanza che un negozio di tal fatta postuli l’esistenza di un rapporto..

Read more

SUCCESSIONE

La delazione che segue l’apertura della successione, pur rappresentandone un presupposto, non è di per sé sola sufficiente all’acquisto della qualità di erede, perché a tale effetto è necessaria anche, da parte del chiamato, l’accettazione mediante “aditio” oppure per effetto di “pro herede gestio” oppure per la ricorrenza delle condizioni di cui all’art. 485 c.c.Spetta, dunque,..

Read more

COMPETENZA E GIURISDIZIONE CIVILE

L’attività delle filiali o succursali di una banca, in quanto prive di personalità giuridica, deve essere imputata all’istituto di credito, di cui costituiscono emanazione periferica, sicché, qualora il consumatore abbia instaurato un rapporto di conto corrente con la succursale lussemburghese di una banca italiana, la controversia relativa all’investimento della provvista non appartiene alla giurisdizione lussemburghese,..

Read more