COMPRAVENDITA IMMOBILIARE

Il contratto preliminare è nullo qualora la garanzia fideiussoria, ex art. 2 del D. Lgs. 20/06/2005, n. 122, sia stata rilasciata dal costruttore per un importo inferiore rispetto alle somme versate dal promittente acquirente a titolo di caparra senza che i lavori fossero stati ultimati. Infatti, in caso di compravendita avente ad oggetto immobili da..

Read more

Revocatoria ordinaria – atti pregiudizievoli per i creditori

È ammissibile l’azione revocatoria ordinaria del trasferimento di immobile, effettuato da un genitore in favore della prole in ottemperanza ai patti assunti in sede di separazione consensuale omologata, poiché esso trae origine dalla libera determinazione del coniuge e diviene “dovuto” solo in conseguenza dell’impegno assunto in costanza dell’esposizione debitoria nei confronti di un terzo creditore,..

Read more

MEDIAZIONE IMMOBILIARE

È onere di diligenza del mediatore di informare le parti di tutte le questioni, a lui note, influenti sulla sicurezza dell’affare, tra le quali quella relativa alla capacità patrimoniale delle parti, specie in presenza della dazione di somma a titolo di anticipo di pagamento o caparra, dovendo la parte promissaria acquirente poter confidare nel recupero..

Read more

CONDOMINIO

L’art. 1102 c.c., nel prescrivere che ciascun partecipante può servirsi della cosa comune purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri partecipanti di farne lo stesso uso secondo il loro diritto, non pone una norma inderogabile, potendo i suoi limiti essere resi più rigorosi dal regolamento di condominio o da apposite delibere..

Read more

CLAUSOLE VESSATORIE

La clausola che attribuisca al mediatore il diritto alla provvigione anche in caso di recesso da parte del venditore può presumersi vessatoria quando il compenso non trova giustificazione nella prestazione svolta dal mediatore. Cass. civ., sez. II, sent. 18 settembre 2020, n. 19565

Read more

Dichiarazione di fallimento ed insolvenza: ribadita la rilevanza di una situazione d’impotenza strutturale

La dichiarazione di fallimento trova il suo presupposto, dal punto di vista obbiettivo, nello stato d’insolvenza del debitore, il cui riscontro prescinde da ogni indagine sull’effettiva esistenza dei crediti fatti valere nei confronti del debitore, essendo, a tal fine, sufficiente una situazione d’impotenza, strutturale e non soltanto transitoria, a soddisfare regolarmente e con mezzi normali..

Read more

COMPRAVENDITA

In tema di vendita di cosa gravata da garanzie reali o da vincoli derivanti da pignoramenti o sequestri non dichiarati dal venditore, l’art. 1482 c.c., nel facultare il compratore a sospendere il pagamento del prezzo nonché a chiedere al giudice di fissare un termine per la liberazione dell’immobile, non esaurisce i rimedi a disposizione dell’acquirente..

Read more

SIMULAZIONE

Ad integrare gli estremi della simulazione non è sufficiente la prova che, attraverso l’alienazione del bene, il debitore abbia inteso sottrarlo alla garanzia generica dei creditori, ma è necessario provare specificamente che questa alienazione sia stata soltanto apparente, nel senso che né l’alienante abbia inteso dismettere la titolarità del diritto, né l’acquirente abbia inteso acquisirla…

Read more

COMPENSO DELL’AMMINISTRATORE DI S.R.L.

La giurisprudenza affronta nuovamente la questione del diritto dell’amministratore al pagamento del compenso, statuendo il diritto dell’amministratore di s.r.l. di percepire un compenso, se vi è stata delibera assembleare in tal senso. Nonostante la lacunosità della disciplina della s.r.l. in tema di compensi, la sentenza del Tribunale di Milano del 29 giugno 2020 ribadisce il..

Read more

RESTITUZIONE APPORTI DEI SOCI

L’accoglimento della domanda con la quale il socio di una società di capitali chiede la condanna della società a restituirgli somme versate richiede la prova che detto versamento sia stato eseguito per un titolo che giustifichi la pretesa di restituzione. Tale prova deve essere tratta non tanto dalla denominazione con la quale il versamento è..

Read more